Tag Archives: Fondazione Giangiacomo Feltrinelli

In memoria di Marc Bloch: storico, democratico, resistente

Cittadinanza Europea

Il 16 giugno 1944, verso sera, ventotto uomini a gruppi di quattro sono condotti in un prato a nord di Lione e fucilati dalla Gestapo. Nel primo nucleo dei quattro si trova Marc Bloch, grande storico economico, fondatore con Lucien Febvre nel 1929 della rivista «Annales d’Histoire économiques et sociales» (>> vai alla riproduzione digitalizzata della rivista, disponibile su Gallica).

Per ricordare la figura di Marc Bloch, la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli di Milano organizza per il 4 giugno 2014 una conferenza del professore Massimo Mastrogregori dal titolo Fedeltà democratica. La scelta di Marc Bloch per la resistenza.

Per l’occasione la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli propone grazie al suo ricco patrimonio archivistico e bibliotecario quattro ebook gratuiti:

Fedeltà democratica. La scelta di Marc Bloch per la Resistenza di Massimo Mastrogregori (testo integrale della prolusione).

Strumenti di propaganda e strumenti di resistenza: i periodici nella Francia di Vichy di Spartaco Puttini, bibliotecario della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli. In appendice il catalogo dei periodici della Resistenza francese di cui la biblioteca possiede una ricca collezione (310 diverse testate).

Pourquoi je suis républicain di Marc Bloch, con un’esclusiva introduzione dello storico Michel Dreyfus;

Alla memoria di Marc Bloch di Georges Altman e Lucien Febvre, la toccante testimonianza di due amici e colleghi.

 

URL: <http://www.fondazionefeltrinelli.it/feltrinelli-cms/cms.view?numDoc=1110&munu_str=null&fromSearch=true>

La storia della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli: documenti e pubblicazioni online

Due principi sorressero fin dall’inizio la nostra ricerca: quello dell’oggettività e quello dell’organicità. Per questo, di ogni fenomeno storico, di ogni corrente politica, cercammo e trovammo testi e documenti, materiale a stampa e iconografico, atti di congressi, carteggi privati ancora gelosamente chiusi nelle biblioteche degli eredi di coloro che li avevano scritti, e innumerevoli collezioni di giornali vecchi di due, tre secoli o appena recenti, molte delle quali uniche superstiti dalla dispersione operata dal tempo e dalla distruzione sistematica ed intenzionale dell’intolleranza fascista (Giangiacomo Feltrinelli)

A 40 anni dalla morte di Giangiacomo Feltrinelli, la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli apre una sezione del suo portale, che verrà implementata nel tempo, per raccontare la  storia dell’istituzione – prima Biblioteca, poi Istituto, infine Fondazione – da lui fortemente voluta e nella quale profuse energie, intelligenza, impegno, risorse, creatività.

La storia della Fondazione è raccontata attraverso:

  • le ricerche pubblicate dal gruppo di giovani studiosi che hanno “costruito” questa istituzione e che si sono affermati tra i protagonisti della vita culturale italiana e della storiografia europea. La sezione ospita una collana di e-books ad accesso gratuito: si tratta di scritti e interventi che hanno tracciato la fisionomia e definito la personalità culturale della Fondazione [selezionare “Prime ricerche” a partire dal link indicato].

URL: <http://www.fondazionefeltrinelli.it/feltrinelli-cms/cms.view?munu_str=0_8&numDoc=896>

Il Risorgimento e la nascita dell’Italia contemporanea: un percorso multimediale

Il Risorgimento e la nascita dell’Italia contemporanea è un ampio progetto che nasce dalla collaborazione della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, dell’Accademia nazionale Santa Cecilia e della Fondazione Istituto Gramsci.

Nella sezione Percorsi multimediali documenti, libri, periodici, manifesti, video e file musicali documentano, in percorsi guidati, la nascita dell’idea di nazione italiana e lo sviluppo e le riletture che questa idea ha avuto dall’Ottocento al Novecento.

Diventare nazione Politica, letteratura, musica, teatro: i linguaggi dell’identità nazionale

  • La comunicazione pubblica
  • Cultura popolare
  • I molti linguaggi del mondo cattolico
  • L’idea di nazione dalla fine del Settecento fino al compimento dell’Unità nazionale
  • L’esperienza dell’esilio
  • La cultura politica di Cavour
  • Il teatro politico di Felice Cavallotti
Costruire la nazione Gli economisti nell’Italia risorgimentale
  • La discussione tra Macchi e Tommaseo
  • Industria e sviluppo economico
  • Unificare il paese
Fare gli italiani Verso la nuova Italia
  • Il Garibaldinismo
  • Etica del lavoro
  • La costruzione della ‘questione meridionale’
Essere italiani Famiglia e sviluppo dall’Italia napoleonica alI’Italia industriale
  • La fisionomia del pensiero economico italiano
  • “Il Conciliatore”
  • Governo della terra e governo degli uomini
  • Il pensiero di Sismondi e gli uomini del Risorgimento italiano
  • Governo dell’economia
Gli “altri” Italiani La nazione del lavoro tra Risorgimento e Socialismo
  • Dopo Mazzini
  • La comune di Parigi e le sue ripercussioni in Italia
  • Socialismo italiano
  • Mondo cattolico tra Unità e nuovo secolo
  • Anarchismo italiano
  • Cultura popolare
Rappresentare gli italiani «Il Gattopardo» dal romanzo al film
  • Dal romanzo al film
  • La storia e i personaggi
  • L’accoglienza del film

URL: <http://www.progettorisorgimento.it/risorgimento-cms/cms.view?munu_str=0_6&numDoc=12>