Documenti Diplomatici Svizzeri (DDS): storia della politica estera della Svizzera

Documenti Diplomatici Svizzeri (DDS) è un progetto che mette a disposizione di ricercatori e professionisti fonti ufficiali utili per capire la storia della politica estera della Svizzera, Stato neutrale ma con profonde connessioni nel sistema politico internazionale.

Il progetto è curato da un’équipe di ricercatori. Il gruppo di lavoro è patrocinato dall’Accademia svizzera di scienze umane e sociali.

E’ già stata pubblicata una prima edizione di 15 volumi a stampa relativa alla documentazione del periodo che va dal 1848 al 1945. La seconda serie, che copre il periodo 1945–1989 (vol.16-31), si concluderà nel 2020.

L’edizione a stampa è integrata dalla banca dati elettronica Dodis, che permette di accedere ad un gran numero di documenti in formato elettronico e a una serie di interessanti dossier tematici.

Da segnalare, infine, la ricchissima bibliografia suddivisa per temi.

URL: <http://www.dodis.ch/it>


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.