Editti e bandi pontifici dell’Inquisizione: la raccolta digitale della Biblioteca Casanatense

La Biblioteca Casanatense è da tempo riconosciuta come una delle sedi di ricerca privilegiate grazie in particolare al ricchissimo fondo degli Editti e bandi pontifici conservato dall’Istituto, fondo che nel suo complesso comprende, in un arco di tempo che va dall’inizio del Cinquecento al 1870, oltre 70.000 documenti legati, in successione cronologica, in volumi di grosso formato, e di cui circa 1.500 sono quelli che riguardano materie di competenza inquisitoriale. Sono in primo luogo da menzionare le bolle, le costituzioni e altri provvedimenti emanati dagli stessi pontefici su questioni dottrinali, in materia di dogmatica e di delitti concernenti, in senso anche lato, la fede.

L’intero fondo dei bandi relativi all’Inquisizione è stato digitalizzato ed è attualmente consultabile online.

URL: <http://www.casanatense.it/index.php/it/risorse-online.html>


4 pensieri su “Editti e bandi pontifici dell’Inquisizione: la raccolta digitale della Biblioteca Casanatense

  1. Pingback: Editti e bandi pontifici dell'Inquisizione: la raccolta digitale …

  2. Pingback: Editti e bandi pontifici dell'Inquisizione: la raccolta digitale …

  3. Pingback: Editti e bandi pontifici dell'Inquisizione: la raccolta digitale …

  4. Pingback: Editti e bandi pontifici dell'Inquisizione: la raccolta digitale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *