La raccolta dei bandi “Merlani” della Biblioteca dell’Archiginnasio

  La cosiddetta Raccolta Merlani è composta da oltre 75.000 pezzi fra bandi, leggi e decreti pubblicati a Bologna dal 1560 al 1869. Si tratta di un insieme omogeneo proveniente dalla Stamperia Camerale di Bologna, la tipografia che aveva la privativa per la stampa delle pubblicazioni ufficiali che rendevano note ai bolognesi i provvedimenti adottati dal governo cittadino e dal rappresentante locale del pontefice, il cardinale legato.

Fino a questo momento sono stati digitalizzati e indicizzati 22.580 bandi, per un complessivo di 28.215 immagini, che coprono il periodo dal gennaio 1601 al giugno 1796.

Attraverso la maschera di ricerca è possibile accedere alle schede complete dei bandi e alla relativa immagine digitalizzata.

Per la visualizzazione dei documenti digitalizzati è necessario installare il programma Djvu (scaricabile gratuitamente qui).

URL: <http://badigit.comune.bologna.it/bandi/index.html>


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.