Prima guerra mondiale: giornali di trincea dei soldati francesi

16

La Prima guerra mondiale ha lasciato preziose testimonianze nei cosiddetti “giornali di trincea“, bollettini e fogli informativi autoprodotti dai soldati delle unità combattenti che venivano stampati o, nella maggior parte dei casi, riprodotti in sole poche copie effimere utilizzando i mezzi di fortuna disponibili sul fronte e nei campi di prigionia della Francia, della Germania e del fronte orientale. Molti di questi bollettini non superarono i primi numeri; altri sopravvissero alla guerra e continuarono ad essere pubblicati con regolarità. In tutti i casi, si tratta di materiale di grande interesse storico e documentario.

La Bibliothèque nationale de France (BnF) e la Bibliothèque de documentation internationale contemporaine (BDIC), le due maggiori istituzioni depositarie delle copie superstiti dei giornali di trincea prodotte dai soldati francesi, hanno stretto una collaborazione per mettere a disposizione del pubblico la riproduzione digitalizzata dei documenti in loro possesso, per un totale di circa 150 giornali.

Elenco dei giornali disponibili

URL: <http://www.bdic.fr/journaux_tranchees_collections.html>

::::    ::::    ::::

Risorse correlate:

> Giornali di trincea dal fronte italiano

> Giornali di trincea dal fronte tedesco


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.