Impronte digitali: le collezioni digitalizzate dell’Università di Firenze

Tavolemilani_1895_1896_tav_XV_Corinthus1

Archeologia dell’arte fenicia e protogreca

L’Università di Firenze mette a disposizione di tutti gli interessati un’ottima biblioteca digitale delle proprie collezioni storiche.

Impronte digitali è il prodotto di Digitalizzazione per i servizi bibliotecari, progetto nato col duplice scopo di contribuire alla diffusione del patrimonio culturale delle biblioteche dell’Ateneo, garantendo l’accesso online a una selezione di esemplari di pregio in loro possesso, e di preservare gli originali dai possibili danni derivanti dalla consultazione diretta.

In questo ambiente è possibile ricercare e utilizzare (consultare, inviare via mail, visualizzare e salvare in formato pdf ecc.) il materiale bibliografico digitalizzato a cura del Sistema Bibliotecario di Ateneo. Attualmente contiene le digitalizzazioni di parte del materiale raro e di pregio custodito nelle biblioteche dell’Università di Firenze. Le digitalizzazioni sono fruibili anche su Internet Culturale“.

Segnaliamo anche la possibilità di compire ricerche testuali all’interno delle opere digitalizzate.

URL: <http://magteca-fi-ese.inera.it/unifi/opac/unifi/free.jsp>


OpenEdition vi suggerisce di citare questo post nel modo seguente:
Elena Franchini (22 Luglio 2015). Impronte digitali: le collezioni digitalizzate dell’Università di Firenze. Filosofia & Storia. Recuperato il 18 Luglio 2024 da https://doi.org/10.58079/orks


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.