Archivio digitale della Rivoluzione francese

Rivoluzione francese

Klaus Graf segnala in questo post del suo blog Archivalia una bellissima banca dati dedicata alla Rivoluzione francese, frutto di un progetto di collaborazione tra l’Università di Stanford e la Bibliothèque nationale de France.

L’archivio è suddiviso in due sezioni:

Archivi parlamentari – Una raccolta di fonti sulla Rivoluzione francese presentate in ordine cronologico. Concepita intorno alla metà del XIX secolo, questa monumentale pubblicazione raccoglie tutte le deliberazioni parlamentari, lettere, discorsi, rapporti e altre fonti primarie d’archivio. Per ragioni di copyright, è stato possibile digitalizzare e rendere disponibili solo i volumi relativi agli anni 1787-1794.

Immagini della Rivoluzione francese – Si tratta di una raccolta di circa 14.000 immagini (stampe, illustrazioni, medaglie, monete e altri oggetti) che erano state selezionate dalla Bibliothèque nationale de France in occasione del bicentenario della Rivoluzione francese. Queste immagini, salvate originariamente su LaserDisc, sono state adesso digitalizzate ad alta risoluzione e sono ricercabili per parole chiave o attraverso filtri di ricerca (periodo storico, persone raffigurate, tipologia di immagine, nome degli artisti, nome del collezionista).

Il sito è disponibile nella versione in lingua inglese e nella versione in lingua francese.

 

The French Revolution Digital Archive (FRDA) is a multi-year collaboration of the Stanford University Libraries and the Bibliothèque nationale de France (BnF) to produce a digital version of the key research sources of the French Revolution and make them available to the international scholarly community. The archive is based around two main resources, the Archives parlementaires and a vast corpus of images first brought together in 1989 and known as the Images de la Revolution française.

The Archives parlementaires is a chronologically-ordered edited collection of sources on the French Revolution. It was conceived in the mid 19th century as a project to produce a definitive record of parliamentary deliberations and also includes letters, reports, speeches, and other first-hand accounts from a great variety of published and archival sources. Because of copyright limitations, FRDA contains the AP volumes covering the years 1787-1794. The text of these volumes has been marked up using TEI so that speakers, places, dates, and terms in the published index can be easily found.

The section Images of the French revolution provides access to the most complete searchable digital archive of French Revolution images available. Over 14,000 image-based items, primarily prints from the Departement des Estampes et de la Photographie, but also illustrations, medals, coins, and other objects, were selected for inclusion from across the BnF’s departments. Many originally entered the BnF on legal deposit, but others come from important collections acquired in the 19th and early 20th century.

 

URL: <http://frda-stage.stanford.edu/>


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *