Media History Digital Library: riviste storiche di cinema, radio, televisione

photoplay_cover

Media History Digital Library è una collezione digitale che raccoglie le riproduzioni ad alta definizione di oltre 800.000 pagine di riviste dedicate al cinema, alla radio e alla televisione pubblicate tra il 1903 e il 1995, oltre ad alcuni libri.

Sono presenti riviste in lingua inglese (The Film Daily, Variety, Moving Picture World, The Radio Annual, Movie Makers e molte altre), francese (Cine-Journal, La Cinématographie française, Cinéa), tedesco (Film-Magazin, Filmland), spagnolo (Cine-Mundial, Mensajero Paramount), italiano.

I documenti italiani per il momento disponibili sono la rivista Cinema (i fascicoli che vanno dall’ottobre 1939 al giugno 1940, per un totale di 692 pagine) e il libro di Pietro Antonio Gariazzo, Il teatro muto (Torino, Lattes 1919).

I fascicoli digitalizzati si possono consultare accedendo all’apposita piattaforma di ricerca Lantern (URL: <http://lantern.mediahist.org>).

Dalla pagina di presentazione del progetto:

“We are a non-profit initiative dedicated to digitizing collections of classic media periodicals that belong in the public domain for full public access. The project is supported by owners of materials who loan them for scanning, and donors who contribute funds to cover the cost of scanning. We have currently scanned over 800,000 pages, and that number is growing”.

URL: <http://mediahistoryproject.org/>


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.