Tag Archives: riviste digitalizzate

L’Esprit nouveau (1920-1925)

esprit

La prestigiosa rivista «L’Esprit nouveau», fondata nel 1919 dall’archietto Le Corbusier con il pittore Amedé  Ozenfant e il poeta Paul Dermée e uscita dal 1920 fino al 1925 (28 numeri), fu un fondamentale strumento di diffusione del movimento purista.

Il progetto di digitalizzazione e consultazione online è stato curato dalla biblioteca di Area delle Arti dell’Università Roma Tre; comprende varie funzioni di ricerca e la possibilità di scaricare e stampare i file dei singoli fascicoli in formato pdf ad una buona risoluzione.

URL: <http://arti.sba.uniroma3.it/esprit/>

[messaggio di Silvia Ruffini, che ringraziamo, inviato alla mailing list AIB-Cur]

E-Periodica: riviste svizzere online

e-periodica

La piattaforma E-Periodica permette di visualizzare i contenuti digitalizzati di circa 400 riviste svizzere pubblicate dall’Ottocento ad oggi.

E-Periodica ist die neue Plattform der ETH-Bibliothek mit rund 400 digitalisierten Schweizer Zeitschriften.

URL: <http://www.e-periodica.ch/>

Fonti e ricerche da Archivi e Biblioteche italiani

DHI

La rivista Quellen und Forschungen aus den italienischen Archiven und Bibliotheken (QFIAB) è una rivista pubblicata dall’Istituto Storico Germanico che vanta una tradizione più che centenaria e ha dato importanti impulsi alla storiografia.

Per dare maggiore visibilità ai risultati  delle ricerche pubblicate nel corso degli anni viene proposta ora la retroconversione in formato digitale della rivista. L’impresa è in corso di realizzazione in accordo con la casa editrice Walter DeGruyter (Max Niemeyer) e in cooperazione con la Bayerische Staatsbibliothek di Monaco che ha grande esperienza in questo campo.

I volumi della rivista sono già in parte liberamente accessibili sul sito perspectivia.net:

[sono disponibili tutti i volumi fino al QFIAB 55/56 (1976)]

URL: <http://www.perspectivia.net/content/publikationen/qfiab>

Periodici parmensi digitalizzati

Biblioteca Palatina di Parma

La collezione di periodici digitalizzati della Biblioteca Palatina di Parma è costituita da un insieme di 331 testate uscite con pochi numeri o delle quali si conservano alcune testimonianze, quasi tutte risalenti ad un arco temporale compreso tra la seconda metà dell’Ottocento e la prima metà del secolo scorso, ed è distinta in raccolta di testate edite a Parma, che compongono la quasi totalità del fondo (Miscellanee Giornali Parmensi), o altrove (Miscellanee Giornali). La loro importanza storica è indubbia per ricostruire gli avvenimenti di oltre un centinaio d’anni, dal periodo postunitario alle due guerre mondiali.

Questi fogli, spesso clandestini, assumono, seppure riferiti a una realtà locale, valenza nazionale in un periodo che vide la città di Parma al centro di fermenti sociali e laboratorio di idee, dalla nascita delle prime camere del lavoro e delle leghe sindacali agli scioperi agrari del 1908, che portarono alla costituzione di una nuova corrente nel movimento sindacale italiano, la componente anarco-sindacalista, fino ai movimenti di resistenza all’insorgente fascismo, che culminarono con le barricate dell’agosto 1922.

Le due raccolte, per un totale di 13.603 carte rilegate in 290 volumi, sono state a loro volta suddivise in base al formato, Misc. Giorn. A e Misc. Giorn. Parm. A, per i giornali di dimensioni più ridotte, e Misc. Giorn. B e Misc. Giorn. Parm. B per quelli, il maggior numero, più grandi.

I giornali sono stati restaurati, rilegati, digitalizzati e catalogati in SBN.

URL: <http://www.internetculturale.it/opencms/opencms/it/collezioni/collezione_0079.html>

Periodici lucani digitalizzati: fonti per la storia della Basilicata

“La Biblioteca nazionale di Potenza, attraverso la realizzazione del Progetto Digitalizzazione di periodici lucani microfilmati, si è prefissa l’obiettivo di creare un archivio digitale che documenti la storia lucana e che sia un valido punto di riferimento per lo studio e per la valorizzazione della Basilicata.

Le testate digitalizzate si riferiscono a periodici lucani pubblicati tra il 1854 ed il 1954, i cui originali sono posseduti, per la maggior parte, dalla Biblioteca nazionale centrale di Firenze. Si tratta di materiale di difficile reperibilità, acquisito (su pellicole da 35 mm) nel corso degli anni ’90 in seguito ad una campagna di riproduzione in microfilm promossa e realizzata dalla stessa Biblioteca Nazionale di Potenza, con lo scopo di documentare, in modo più ampio, la stampa e la cultura lucana.

Grazie a questo progetto di digitalizzazione, tali periodici – la cui consultazione è molto richiesta dagli studiosi di storia locale – sono ora visionabili on-line. La produzione della copia digitale, oltre a garantire una più ampia accessibilità, soddisfa anche l’importante esigenza di potenziare l’attività di tutela dei microfilm posseduti, preservandoli, nel tempo, da possibili danneggiamenti. Sono state digitalizzate 132 testate, per un numero complessivo di oltre 30.000 pagine che, nel loro insieme, offrono un panorama rappresentativo di storia lucana”.

URL: <http://www.internetculturale.it/opencms/opencms/it/collezioni/collezione_0044.html>

African Journal Archive

Segnaliamo un interessante progetto di digitalizzazione retrospettiva di fascicoli di riviste scientifiche (scienze umane, scienze sociali, scienze naturali e tecnologia applicata) pubblicate in Africa.

The African Journal Archive is a retrospective digitisation project of full-text journal articles published in Africa, in the Sciences, Social Sciences and Humanities, providing access to a multi-disciplinary, multi-country digital archive of Africa’s research and cultural heritage contained in its journal literature.

The African Journal Archive is a project of Sabinet Gateway, a non-profit organisation promoting and supporting library and information services in Africa. The project is funded by the Carnegie Corporation of New York”.

Altre informazioni sul progetto sono disponibili qui.

URL: <http://www.sabinet.co.za/?page=african-journal-archive>

[via Bibliostoria]

Archivio Storico per la Calabria e la Lucania: digitalizzate le annate dal 1931 al 2006

Sono state digitalizzate le annate dell’Archivio Storico per la Calabria e la Lucania pubblicate dal 1931 al 2006.

La rivista, fondata nel 1931 da Paolo Orsi e Umberto Zanotti Bianco, con lo scopo di offrire alle due regioni meridionali un organo di alta cultura, ha un ambito scientifico pluridisciplinare. Abbraccia, infatti, tutta la storia politica, civile, culturale e sociale.
I contributi vanno dall’archeologia alla storia letteraria e dell’arte, dalla storia della filosofia a quella della società e del costume, dalla storia politica alla numismatica, alla epigrafia.
Pur relativa, in particolare, alla storia della Calabria e Lucania, la rivista conserva quell’ampio raggio di interessi che le fu dato da Umberto Zanotti Bianco, il quale inseriva la questione meridionale nel più largo ambito della questione delle minoranze conculcate e che ne fu il direttore dal 1946 al 1963. Succesivarnente è stata diretta da Giuseppe Isnardi (1963-1965), Ernesto Pontieri (1965-1979), Ruggero Moscati (1987), Gaetano Cingari (1988-1992), Margherita Isnardi Parente (1992-2005) e, attualmente, da Vera von Falkenhausen. Esce in un volume all’inizio di ogni anno solare.

Per accedere alle riproduzioni digitali:

  • entra nel sito http://www.animirisorsedigitali.it
  • apri la cartella sulla sinistra Lista archivi
  • apri la cartella “Archivio storico per la Calabria e la Lucania”
  • seleziona l’annata desiderata.

URL: <http://societageografica.it/animi/index.php?option=com_content&view=article&id=98&Itemid=34>

Riviste di Filosofia in lingua spagnola disponibili on line

La Biblioteca Saavedra Fajardo de pensiamento político hispánico è una biblioteca digitale creata da diverse istituzioni spagnole: l’Università della Murcia, la Fundación Séneca e il Ministero della Scienza e dell’innovazione (Ministerio de Ciencia e Innovación), con la cooperazione di un gruppo di ricercatori spagnoli e di altri paesi europei.

La Biblioteca Saavedra Fajardo mette a disposizione materiale per lo studio della filosofia spagnola dal XIII al XX scolo. Comprende più di 1.000 documenti che trattano di letteratura, religione, storia e filosofia politica. Tutti i documenti sono accessibili gratuitamente.

La sezione dedicata alla riviste (Hemeroteca) consente di visualizzare gli articoli pubblicati in dieci riviste scientifiche di filosofia in lingua spagnola:

URL: <http://saavedrafajardo.um.es/Biblioteca/IndicesW.nsf/HemerotecaR01N?OpenForm&m=7&imag=1>

Le riviste crociane online: ‘La Critica’ (1903-1944) e ‘Quaderni della Critica’ (1945-1951)

Mercoledì 14 aprile sarà presentata la banca dati  Le riviste crociane on line che dà accesso al full text delle riviste «La Critica. Rivista di letteratura, storia e filosofia» (1903-42; 1944) e «Quaderni della Critica» (1945-1951).

Il progetto è stato realizzato grazie ad una convenzione tra il Centro di servizi interdipartimentali Biblioteca di filosofia dell’Università La Sapienza e la Fondazione Biblioteca Benedetto Croce di Napoli nell’ambito di ProDigi, progetto di digitalizzazione di libri antichi e di documenti di particolare interesse storico presenti in alcune biblioteche della Sapienza di Roma.

La banca dati di 3920 articoli può essere esplorata in vario modo: per annata, attraverso gli indici degli autori e gli indici dei titoli. Un motore di ricerca consente la ricerca di parole chiave nel full text degli articoli.

URL: <http://bibliotecafilosofia.uniroma1.it/b-croce/riv_croce.htm>

Rassegna degli Archivi di Stato (2000-2007) e Quaderni della Rassegna scaricabili gratis in PDF

archivi

Sul sito del Ministero dei beni e le attività culturali – Direzione generale per gli archivi è possibile scaricare le ultime annate della rivista Rassegna degli Archivi di Stato (dal 2000 al 2007) e alcuni Quaderni della Rassegna degli Archivi di Stato.

:::

Elenco dei numeri dei Quaderni della Rassegna degli Archivi di Stato disponibili gratuitamente:

76.

Guida agli archivi della Fondazione Istituto Gramsci di Roma, a cura di Linda Giuva. Guida agli archivi degli Istituti Gramsci, a cura di Patrizia Gabrielli e Valeria Vitale, Roma 1994, pp. XXXVIII, 290.
(pubblicazione presente nel sito della Fondazione Istituto Gramsci, cliccare voce Archivio in menu sinistra, quindi Guida agli archivi)


80.

ANTONELLA GIOLI, Monumenti e oggetti d’arte nel Regno d’Italia. Il patrimonio artistico degli enti religiosi soppressi tra riuso, tutela e dispersione. Inventario dei <Beni delle corporazioni religiose> 1860-1890, Roma 1997, pp. 318 (dimensione file 1,7 Mb)


85.

ASSOCIAZIONE ARCHIVISTICA ECCLESIASTICA, Guida degli Archivi diocesani d’Italia, III, a cura di VINCENZO MONACHINO, EMANUELE BOAGA, LUCIANO OSBAT, SALVATORE PALESE, Roma 1998, pp. 416 (dimensione file 0,9 Mb)


92.

Archivio di Stato di Trieste RCHIVIO DI STATO DI TRIESTE, Inventario dell’Archivio di Igino Brocchi, 1914-1931, coordinato con Le carte Volpi dell’Archivio centrale dello Stato, a cura di PIERPAOLO DORSI, prefazione di GIAN CARLO FALCO, Roma 2000, pp. XXIV, 202. (dimensione file 0,5 Mb)


95.

Le biblioteche d’archivio. Atti della giornata di studi, Roma, 24 febbraio 1999, a cura di Serena Dainotto, Roma 2001, pp. 196 (dimensione file 1,7 Mb)


97.

Archivio di Stato di Ancona, Suppliche al Comune di Ancona (sec. XVI). Inventario, a cura di Gianni Orlandi, Roma 2001, pp. 214, tavole (dimensione file 1,2 Mb)


99.

ARCHIVIO STORICO CAPITOLINO, I pubblici spettacoli a Roma (1848-1870). Inventario, a cura di ANGELO MARIA MONTANO, Roma 2001, pp. 108, ill. (dimensione file 0,9 Mb)


100.

Guida agli Archivi dell’Unione Donne Italiane, introduzione [di] MARISA OMBRA, Roma 2002, pp. 160 (dimensione file 0,4 Mb)


101.

Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea, Cittadinanza. Individui, diritti sociali, collettività nella storia contemporanea. Atti del convegno annuale SISSCO, Padova, 2-3 dicembre 1999, a cura di Carlotta Sorba, Roma, 2002, pp. VIII 232 (dimensione file 1,1 Mb)


102.

Manoscritti ebraici nell’Archivio di Stato di Pesaro. Catalogo con riproduzione del Mahazor francese di Pesaro, a cura di HILLEL M. SERMONETA e PIER FRANCESCO FUMAGALLI, introduzione di GIANFRANCO RAVASI, Roma 2002, pp. 122, t.f.t (dimensione file 1,1 Mb)


106.

Il Carteggio Marcovaldi (1401-1437) nell’Archivio di Stato di Prato. Inventario, a cura di Paola Pinelli, Roma 2006, pp. 158. (dimensione file 1,3 Mb)


107.

L’archivio di Giovanna Zangrandi. Inventario a cura di Myriam Trevisan, Roma 2005, pp. 174. (dimensione file 0,9 Mb)


108.

L’Archivio di Gianna Manzini. Inventario, a cura di Cecilia Bello Minciacchi, Clelia Martignoni, Alessandra Miola, Sabina Ciminari, Anna Cucchiella, Giamila Yehya, Roma 2006, pp. 376 (dimensione file 0,95 Mb)


109.

Archivio Marino Raicich. Inventario, a cura di Daniele Mazzolai, presentazione di Stefano Moscadelli, Roma 2007, pp. 346 ill. (pubblicazione divisa in 2 file: dimensione file 4,5 Mb, dimensione file 5,2 Mb)

Biblioteca digitale Luigi Chiarini: riviste digitalizzate di Storia del cinema

cinema

La Biblioteca digitale “Luigi Chiarini”, progetto di digitalizzazione del materiale bibliografico a fini conservativi della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia, rende accessibile online in formato pdf  il posseduto di periodici cinematografici rari, suddivisi per anni e per fascicoli.

Alcune riviste disponibili:

  • Bianco e nero (1937)
  • Lo Schermo: rassegna mensile della cinematografia (1935-1943)
  • Films in anteprima: settimanale di presentazioni cinematografiche [poi  Anteprima: rivista di presentazioni cinematografiche] (1947-1948)
  • Star: settimanale di cinema e altri spettacoli (1944-1946)
  • La Critica cinematografica (1946-1948)
  • Film : settimanale di cinematografo teatro e radio (1938-1940)
  • La Fiera del cinema: rivista degli spettacoli (1959)
  • In Penombra (1918-1919)
  • L’arte muta: rassegna della vita cinematografica (1916)
  • Kines (1919-1932?)
  • Film: corriere dei cinematografi (1914-1928?)
  • Quarta parete: settimanale di teatro e di altri spettacoli (1945-1946?)
  • I grandi artisti del cinema (1926-1927?)
  • Cinema: quindicinale di divulgazione cinematografica (1936-1956)
  • Cinematografo (1927-1931)

URL: <http://www.csc-cinematografia.it/bib_biblio_digitale.jsp?ID_LINK=135&area=32&id_schema=7>

Riviste tedesche dell’Ottocento dedicate alle Scienze storiche: annate digitalizzate disponibili su GoogleLibri

storiografia

Segnaliamo una pagina wiki che contiene l’elenco di riviste tedesche dell’Ottocento  e dei primi anni del Novecento dedicate alle Scienze storiche che sono state digitalizzate e rese disponibili alla consultazione libera attraverso il progetto GoogleBooks.

Ecco l’elenco delle riviste finora digitalizzate:

  • Allgemeine Zeitschrift für Geschichte (bis Bd. 4: Zeitschrift für Geschichtswissenschaft)
  • Archiv der Gesellschaft für ältere deutsche Geschichtkunde zur Beförderung einer
  • Gesammtausgabe der Quellenschriften deutscher Geschichten des Mittelalters
  • Deutsche Zeitschrift für Geschichtswissenschaft 1889-1895 und Neue Folge 1896- (bzw. Forts. Historische Vierteljahrschrift)
  • Forschungen zur Deutschen Geschichte
  • Historisches Taschenbuch
  • Historische Zeitschrift
  • Jahresberichte für deutsche Geschichte
  • Mittheilungen des Instituts für Oesterreichische Geschichtsforschung (MIÖG)
  • Der Schweizerische Geschichtforscher

URL: <http://de.wikisource.org/wiki/Zeitschriften_(Geschichtswissenschaft)>

Cuadernos de Historia Contemporánea: tutti i numeri gratis dal 1988 al 2006

cuadernos

Segnaliamo la possibilità di accedere gratuitamente a tutti i numeri della rivista della Università Complutense di Madrid Cuadernos de Historia Contemporánea pubblicati tra il 1988 e il 2006.

[via: blog del prof. Arnau Gonzàlez i Vilalta, docente di Storia moderna e contemporanea presso l’Università Autonoma di Barcellona (UAB)]

URL: <http://www.ucm.es/BUCM/revistasBUC/portal/modulos.php?name=Revistas2_Historico&id=CHCO&num=CHCO070722>

Riviste svizzere storiche e di ambito accademico digitalizzate

archiv

Il portale SEALS – Swiss Electronic Academic Library Service offre libero accesso alle annate pregresse di numerose riviste scientifiche.

Riportiamo l’elenco delle riviste di ambito storico attualmente disponibili (tra parentesi sono indicate le annate digitalizzate):

URL: <http://retro.seals.ch/digbib/home>

Persée: portale di riviste francesi specializzate nelle discipline delle scienze umane e sociali

Persée è uno splendido portale creato dal Ministero francese dell’educazione, dell’università e della ricerca che consente l’accesso a riviste specializzate nelle discipline delle scienze umane e sociali.
Attraverso il portale sono accessibili in rete, gratuitamente, le annate retrospettive di numerose riviste di grande rilevanza scientifica. Come si legge nella pagina di presentazione, la diffusion élargie de ce riche patrimoine scientifique permettra une meilleure valorisation de la recherche française, dans une logique d’accès public et gratuit.

Elenco delle riviste disponibili:

Actes de la recherche en sciences sociales (1975-2003)

Annales d’histoire économique et sociale (1929-2002)

Annales de géographie (1892-1942)

Archives de Sciences Sociales des Religions (1956-1999)

Bulletin de correspondance hellénique (1877-1949)

Bulletin de l’École française d’Extrême-Orient (BEFEO) (1901-2003)

Cahiers d’Études africaines (1960-2001)

Dialogues d’histoire ancienne (DHA) (1974-2005)

Histoire, économie & société (1982-2003)

Histoire & Mesure (1986-2000)

Journal de la Société des Américanistes (JSA) (1895-1939)

Journal de la Société des africanistes (1931-2003)

L’Année Psychologique (1894-2005)

L’Homme (1961-1999)

Matériaux pour l’histoire de notre temps (1985-2002)

Mélanges de l’École française de Rome (1881-2000)

Mil neuf cent : revue d’histoire intellectuelle (Cahiers Georges Sorel) (1983-2000)

Mots. Les langages du politique (1980-2000)

Paléorient (1973-2004)

Pôle Sud (1994-2003)

Politique étrangère (1936-2003)

Politix (1988-2004)

Population (1946-2003)

Recherches en Anthropologie au Portugal (1989-2004)

Réseaux – Communication – Technologie – Société (1983-2000)

Revue d’économie industrielle (1977-2004)

Revue de l’Art (1985-1999)

Revue de l’OFCE (1982-2000)

Revue économique (1950-2002)

Revue Européenne des Migrations Internationales (REMI) (1985-2001)

Revue française de science politique (1951-2002)

Revue française de sociologie (1960-1991)

Revue Tiers Monde (1960-1986)

Romantisme (1971-2003)

Vingtième siècle (1984-2001)

URL: <http://www.persee.fr/listRevues.do>