Tag Archives: Fondazione Luigi Einaudi

Storia dell’economia: le collezioni digitalizzate della Fondazione Einaudi

Einaudi

“Grazie all’erogazione di un contributo della Regione Piemonte sono state digitalizzate alcune delle più importanti opere economiche, italiane e straniere, in traduzione italiana, pubblicate dal 1600 al 1830 e possedute dalla Biblioteca e 198 titoli di opere, articoli e lettere di Luigi Einaudi.

Si tratta in totale di 450 titoli per un totale di circa 85.000 pagine, consultabili sul sito TECA Digitale della Regione Piemonte.

Sono, invece, in fase di pubblicazione nella Teca digitale, ma sono già usufruibili in sede, i dvd relativi a:

  • le prime tre serie della collana Biblioteca dell’economista, pubblicata dall’Utet tra il 1850 e il 1892, costituite da  43 volumi per un totale di circa 50.000 pagine.
  • il periodico «La Riforma sociale» e il suo proseguimento naturale, la «Rivista di storia economica», pubblicate tra il 1894 e il 1943 e consistenti di 51 volumi per un totale di circa 45.500 pagine.
  • il Catalogo della biblioteca di Luigi Einaudi: opere economiche e politiche dei secoli XVI-XIX, a cura di Dora Franceschi Spinazzola,  Torino, Fondazione Luigi Einaudi, 1981 in 2 volumi e  del suo Supplemento: numeri A 1-A 1000,  Torino, Fondazione Luigi Einaudi, 1991 per un totale di circa 1.300 pagine”.

[dalla home page del sito]

URL: <http://www.fondazioneeinaudi.it/biblioteca/collezioni-digitalizzate/>

 

via Bibliostoria, il blog della Biblioteca di Scienze della storia dell’Università di Milano

Dei delitti e delle pene di Cesare Beccaria a 250 anni dalla pubblicazione

dei-delitti-delle-pene

Il 27 e 28 novembre 2014 si è tenuto a Torino il convegno internazionale Dei delitti e delle pene di Cesare Beccaria a 250 anni dalla pubblicazione, organizzato dall’Accademia delle Scienze, la Fondazione Luigi Firpo e la Fondazione Luigi Einaudi.

I Presidenti delle tre Istituzioni e il Rettore dell’Università di Torino hanno introdotto il convegno (>> guarda il video).

Giovedì 27 novembre 2014, ore 15-18,30
I sessione: La ricerca storica internazionale sull’opera di Beccaria – presiede Vincenzo FERRONE

Giuseppe RICUPERATI, Franco Venturi, Luigi Firpo e la riscoperta storiografica di Beccaria  (>> video non disponibile)
Philippe AUDEGEAN, Beccaria filosofo  (>> guarda il video)
Carlo CAPRA, Verri e Beccaria  (>> guarda il video)
Sara BERSEZIO, La traduzione francese del Dei delitti e delle pene di André Morellet  (>> guarda il video)

Venerdì 28 novembre 2014, ore 9-13
II sessione: Tortura giudiziaria e pena di morte – presiede Massimo FIRPO  (>> guarda il video dell’intera sessione)

Adriano PROSPERI, La pena di morte alla vigilia dell’opera di Beccaria. Giustificazioni e resistenze.
Pietro COSTA, Non è dunque la pena di morte un diritto: alle origini di un dibattito ancora aperto.
Renato PASTA, Contro la pena di morte: Giuseppe Pelli, Cesare Beccaria e il Codice leopoldino.
Michel PORRET e Elisabeth SALVI, L’«héritage» di Beccaria alla Restaurazione: il dilemma liberale.
Franco MOTTA, Tortura, confessione, verità. La riflessione sulla procedura criminale nella Germania del XVII secolo.

Venerdì 28 novembre 2014, ore 14,30-19
III sessione: Tavola rotonda L’eredità di Beccaria nell’attuale dibattito sulla giustizia in Italia, introdotta da una Lectio magistralis di Luigi FERRAJOLI intitolata Attualità del pensiero di Cesare Beccaria  e con gli interventi di Pietro Buffa, Gian Carlo Caselli, Guido Neppi Modona, Laura Scomparin, Vladimiro Zagrebelsky  (>> guarda video).

 

URL: <http://www.fondazionefirpo.it/l-attivita/convegni-scientifici/191-programma-lavori-beccaria>

 

L’opera omnia di Luigi Einaudi online

Luigi Einaudi

La Fondazione Luigi Einaudi per studi di politica ed economia di Roma ha lo scopo di diffondere l’interesse per lo studio e l’approfondimento dei problemi politici, economici e culturali, con particolare riferimento al pensiero liberale.

Nell’ambito delle attività promosee dalla Fondazione è stato realizzato un sito interamente dedicato alla figura di Luigi Einaudi e alla sua produzione editoriale.

Luigi Einaudi è stato autore molto prolifico. La sua produzione spazia dall’economia alla politica, dalla storia alla bibliografia, così come varia è la tipologia dei suoi testi: dal libro monografico all’articolo di giornale, dal saggio scientifico alla recensione.

Il sito raccoglie in un unico database tutti gli scritti einaudiani, spesso difficilmente reperibili perché sparsi in una miriade di riviste, giornali, volumi collettanei, pubblicazioni d’occasione.

Sono state previste tre modalità di ricerca: cronologica, per tipologia bibliografica, per parole chiave. Di ogni singolo testo sono sempre indicati il luogo della prima pubblicazione e le successive ristampe.

La necessità di una coerente impostazione logica e filologica ha portato a due limitazioni. La prima è stata quella di escludere le lettere, che avrebbero avuto bisogno di una sistemazione logica eterogenea rispetto a quella di questo database (ordine cronologico; ordine alfabetico per destinatari). La seconda è stata quella di inserire come volumi autonomi soltanto quelli pubblicati prima della morte di Einaudi, con la sola eccezione degli ultimi tomi delle Cronache economiche e politiche di un trentennio.

A corredo della banca dati testuale è stato realizzato un percorso introduttivo ricco e articolato che traccia il profilo biografico di Einaudi e suggerisce alcuni temi di approfondimento:

>> Luigi Einaudi: Guida alla lettura

 

URL: <http://www.luigieinaudi.it/>