Hydraulica: trattati di ingegneria idraulica digitalizzati

logo_1

Segnaliamo Hydraulica, la bella biblioteca digitale che riproduce i volumi del fondo antico della Biblioteca di scienze dell’Università di Grenoble. Si tratta di una raccolta di trattati editi tra il XVI e il XX secolo.

Galileo, Huygens, Pascal, Newton, d’Alambert, Coulomb, Lagrange, meglio conosciuti per le loro opere scientifiche in altri campi (compresa la filosofia), hanno dato importanti contributi anche allo sviluppo dell’ingegneria idraulica. Galileo, in particolare, è stato il maestro di Benedetto Castelli (1587-1643), uno dei fondatori dell’idraulica moderna.

La maggior parte dei volumi riprodotti in questa biblioetca digitale proviene dalla biblioteca della Scuola di Ingegneria idraulica di Grenoble (fondata nel 1929) e, in particolare, deve la sua esistenza all’ingegnere Pierre Danel, che in quella scuola esercitò le sue attività di docente e ricercatore.

URL: <http://hydraulica.grenet.fr/>


Un pensiero su “Hydraulica: trattati di ingegneria idraulica digitalizzati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *